Cernobyl 30 anni dopo….per non dimenticare

Nel trentennale della tragedia nucleare di Cernobyl, avvenuta il 26 Aprile 1986, l’Associazione Progetto Cernobyl di Carugate vuole ricordare con una S. Messa in suffragio di coloro che accorsero per il contenimento del disastro. Sono più di mille persone tra pompieri, elicotteristi, soccorritori (tutti chiamati liquidatori), morti in brevissimo tempo a causa delle forti radiazioni ricevute. Essi, non avvisati dei rischi ai quali erano sottoposti, accorsero a spegnere l’incendio armati solo di badili o delle proprie mani, privi di qualsiasi protezione, e operarono in condizioni al limite della sopravvivenza. Grazie al loro coraggio, questa tragedia, seppur grave, riuscì ad essere abbastanza contenuta.

Ecco il programma della serata:

2 Aprile  2016 ore 18,00

Chiesa Arcipretale S. Andrea Apostolo Carugate

Santa Messa concelebrata dal nostro Arciprete Don Claudio Silva, il Vescovo di Novara  Mons. Franco Giulio Brambilla e Don Luigi Caldera (ex parroco di Cernusco)

Cantata dalla Corale S.s. Pietro e Paolo di Gessate

a seguire, ore 19.15 CONCERTO DI MUSICA LIRICA SACRA

tenuto dalla Corale S.s. Pietro e Paolo di Gessate e

l’Orchestra da camera «FRANZ JOSEPH HAYDN» DI GESSATE

Il concerto terminerà verso le ore 20.00 circa.

Vi aspettiamo numerosi a questa imperdibile serata!

 

1

 

2

 

3

 

4

Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie e l'informativa sulla privacy maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando la navigazione oppure cliccando su "Accetta" dai il consenso al loro utilizzo.

Chiudi