Grandi eventi d’Autunno

Molte attività, accompagnate da grandi riconoscimenti, sono state al centro della nostra Associazione in questi mesi autunnali.

Da citare per primo è il nostro grande Progetto “Serra Delifrance – Progetto Alimentare Ecosostenibile”:

Grazie al nostro partner Delifrance, abbiamo costruito tre Serre adiacenti alle scuole di alcuni villaggi della città di Dobrush. Dopo la prima serra inaugurata lo scorso 26 Aprile a Iwaki, di cui avevamo parlato nei precedenti articoli, il 30 Ottobre è stata la volta delle altre due serre, una presso la scuola di Igovka, e l’altra alla scuola di Krupetz.

Il Giornale della città di Dobrush, per l’occasione, ha pubblicato un grande articolo per ringraziare la nostra Associazione e Delifrance. Ora, quasi 500 bambini, alla mensa scolastica, potranno nutrirsi di tanti prodotti sani e le famiglie non dovranno più pagare la mensa. Un progetto vincente che educa anche al lavoro, perché sono gli stessi ragazzi che coltiveranno frutta e verdura “sana”, non in terra contaminata.

Lo scorso 31 Ottobre, il giorno successivo all’inaugurazione delle serre, il nostro Presidente Fernando Morlino e il Vice Presidente di Arcoiris e manager Europeo di Delifrance Saul Pertica, sono stati ricevuti dall’Ambasciatore Italiano a Minsk, Sig. Stefano Bianchi, per far conoscere i progetti messi in campo dalla nostra Associazione. Un incontro eccezionale e grande apprezzamento da parte dell’Ambasciatore per i nostri progetti umanitari in terra Bielorussa, con prospettive di collaborazione futura!

Un altro Progetto e Grande Novità per la nostra Associazione è il “Progetto scuola invernale”: dal 5 Novembre e fino al prossimo 8 Dicembre, 6 bambini bielorussi sono ospiti a Carugate, presso le famiglie e presso le tre scuole primarie della città, per uno scambio interculturale che arricchirà in special modo i ragazzi carugatesi. Grazie alle Famiglie che hanno aderito all’accoglienza invernale, e grazie all’Assessore all’Istruzione della città di Carugate, Sig.ra Marcella Sangalli, che con grande entusiasmo ha proposto il nostro progetto al Collegio Docenti, abbiamo potuto attuare questo progetto innovativo, che dà un valore aggiunto alla nostra Associazione, per essere la sola che attua questo Progetto Scuola invernale.

Che dire poi della cena dell’11 Novembre, organizzata per la raccolta fondi per la prossima accoglienza di Giugno 2018? Ogni anno siamo noi i primi a stupirci per quante persone rispondano al nostro appello! Un salone dell’Oratorio colmo di persone, a cui hanno partecipato sia il Sindaco Luca Maggioni, con gli assessori Sangalli, Cerinotti, Corrias e Comelli, e il Presidente della Pro Loco di Castellaneta Capitano Vito Giuseppe Lavarra, come rappresentante della Delegazione dell’Ordine di Malta di Terra d’Otranto, che nel prossimo Giugno 2018 contribuirà a sostenere una parte delle spese del soggiorno marino a Castellaneta dei bimbi durante la prossima accoglienza di Giugno 2018. Dopo la grande organizzazione con le varie strutture alberghiere e culturali del posto, da parte della Pro Loco di Castellaneta, durante la settimana marina dei bimbi nel Giugno 2017, si rinnova così un piccolo gemellaggio tra la città di Carugate e la città di Castellaneta, suggellato da uno scambio di doni tra il nostro Sindaco Luca Maggioni e il Sig. Vito Giuseppe Lavarra. Per la nostra Associazione tutto questo ha rappresentato ancora un’occasione per ricevere gli elogi dal Sindaco e comunicare alle molte persone presenti i successi che, con innumerevoli sforzi, raggiungiamo per aiutare i bambini di Cernobyl, che, a distanza di 31 anni dal disastro nucleare, stanno subendo ancora le conseguenze sulla loro salute.

Grazie di cuore a tutti!

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi