Un grande GRAZIE

L’appuntamento della “Polenta & Cassoeula” di sabato 9 Novembre, finalizzato alla raccolta fondi per il progetto accoglienza dei bambini che verranno a Carugate il prossimo Giugno 2014, si può sintetizzare in due brevi righe: un salone dell’Oratorio colmo all’inverosimile di persone, e il nostro Arciprete Don Claudio che all’inizio della serata ha salutato tutti i presenti con queste parole: «Posso dire con piacere che oggi c’è stato il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci!, rispetto allo scorso anno vedo tantissime persone in più». E don Simone, “dietro le quinte”, ha commentato: «Bello! Vedo anche tante persone non di Carugate!».

E’ stato davvero così: in questo difficile momento di crisi economica, non ci saremmo mai aspettato neppure noi un così grande successo.

…E’ il miracolo della solidarietà… solidarietà verso i bambini di Cernobyl che rimangono ancora i più colpiti dagli effetti delle radiazioni, a seguito della drammatica catastrofe nucleare avvenuta nel 1986.

Vogliamo ringraziare di cuore tutti coloro che, con molta sensibilità e generosità, a vario titolo ci hanno aiutato in questa bellissima cena, a partire dalle nostre cuoche Luisa e Anna, affiancate dai rispettivi mariti Luciano e Mario, e dagli aiuti cuochi: Elena, Daniele e Francesco, che hanno dedicato l’intera giornata a preparare il prelibato piatto della polenta e cassoeula, e il pittore Enrico Cereda, che, come ogni anno, ha donato una delle sue opere da mettere in palio durante la lotteria della serata.

Un grazie speciale a tutti coloro che hanno partecipato, contribuendo a donare un po’ di felicità a questi bambini.

La grande partecipazione a questa iniziativa è la conferma che “fare del bene, fa bene”.

Grazie di cuore a tutti!

Continuando la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie e l'informativa sulla privacy maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando la navigazione oppure cliccando su "Accetta" dai il consenso al loro utilizzo.

Chiudi